martedì 8 luglio 2014

Pietra e legno sodalizio perfetto

Da sempre la pietra ed il legno hanno caratterizzato stili e mode del nostro abitare.
La natura ha fornito all'uomo, attraverso questi due materiali fondamentali, colori, tonalità, tessiture, pronte ad essere trasformate in oggetti di uso quotidiano.

Uno degli ultimi accoppiamenti più riusciti è quello tra i poveri ciottoli con il nobile legno.
Da questo sodalizio, sono nati un infinità di oggetti, lastre, lavabi, pareti, pavimenti, che denotano un forte carattere innovativo.
Le possibilità di abbinamento di questi due prodotti, opportunamente lavorati ed assemblati, sono praticamente infinite, lastre, mattonelle, boiserie, docce, costituiscono gli elementi fondamentali di questo nuovo linguaggio espressivo della natura.
Ogni spazio, interno ed esterno, può acquistare una identità molto forte, grazie alla creatività dei designers.

E' possibile utilizzarli in grandi spazi, come raffinati pavimenti, su cui risalta ogni piccolo oggetto, in ambiente pubblici o privati, avvalendosi degli straordinari effetti cromatici che il prodotto offre.
I prodotti così lavorati offrono una garanzia di durata e di grande praticità di manutenzione, dato che le resine che incapsulano i ciottoli sono estremamente resistenti e facili da pulire.
Nonostante l'evoluzione dei sistemi costruttivi tutt'ora molti edifici vengono costruiti in pietra, soprattutto nelle zone rurali e di montagna. La pietra, infatti, presenta diversi pregi che se integrati con le nuove tecniche di costruzione, costituisce un perfetto materiale da costruzione: è resistente, durevole, rispondente alle sollecitazioni.

Per info:http://www.acristrutturazioni.com/index.html

1 commento: